Iq Option: Recensione onesta del broker di Trading Online

Analizziamo insieme il servizio per capire se è affidabile, come si paragona agli altri broker online, i suoi punti di forza e quelli di debolezza.

0

Pubblicato: 21 Maggio, 2021 di alessandro

Iq Option è un broker presente in quasi tutto il mondo che basa la sua offerta sui CFD e, in alcune aree geografiche, sulle opzioni binarie. Con le nuove normative europee stabilite dall’ente regolatore Esma, oggi le opzioni binarie non possono più essere offerte agli investitori privati e per tanto dall’Italia non si può più accedere a questo servizio. Detto ciò, Iq Option continua a operare sul mercato italiano offrendo CFD e opzioni Forex, un nuovo tipo di opzione che avremo modo di spiegare tra poco.

Oggi vogliamo scoprire insieme quello che c’è da sapere su questo broker. Insieme cercheremo di capire quanto sia affidabile, quali sono le sue caratteristiche più interessanti ma anche gli svantaggi e i limiti di questo servizio. Come facciamo di consueto, faremo tanti paragoni con gli altri broker online per aiutarti a capire quale sia quello migliore per le tue esigenze.

Iq Option guida completa e recensione del broker con confronti diretti ad altri broker
La nostra recensione di Iq Option è basata sulla reale esperienza della nostra redazione

Cos’è Iq Option?

Iq Option è un broker che opera esclusivamente online, permettendoti di investire su tutte le principali categorie di strumenti finanziari. Puoi negoziare azioni, indici, ETF, futures, criptovalute e Forex attraverso la piattaforma di trading che il broker ti mette a disposizione direttamente sul suo sito, senza bisogno di alcun download.

Il nome del broker è un chiaro segno delle sue origini, quando era un servizio pensato esclusivamente per negoziare opzioni binarie. Chi ha qualche anno di esperienza nel trading si ricorderà senz’altro che, fino al 2016/2017, le opzioni binarie erano diventate molto amate dai trader al dettaglio e che diversi broker offrivano solo questa tipologia di investimento.

Dopo la nuova regolamentazione del settore, però, Iq Option non ha abbandonato i suoi clienti. Ha trasformato la sua offerta, in modo da offrire il trading di CFD al posto delle opzioni binarie; sono stati introdotti nuovi tipi di opzioni e nuovi strumenti per i trader, dando al brand un volto completamente nuovo.

Al momento il servizio è attivo in tutta Europa, solo con l’offerta di CFD e azioni Forex; in gran parte del Sud America, invece, vengono proposte ancora le opzioni binarie così come in molte nazioni asiatiche dove Iq Option è presente. Il servizio è attivo dal 2013 e la sua sede centrale è a Cipro, in Europa, ma ormai è attivo in 178 diversi paesi del mondo e offre un supporto specifico nella lingua locale per la gran parte di questi.

Iq Option è una truffa o è affidabile?

Non avrebbe senso dilungarci se si trattasse di un broker truffa, perché la sicurezza va ovviamente messa sempre al primo posto. Iq Option è un broker perfettamente sicuro, legale e legittimo che opera in Italia sottostando a tutte le normative vigenti.

Tanto per cominciare, Iq Option Europe Ltd. è regolamentata in Europa tramite la licenza CySec 247/14. Questo assicura che il servizio rispetta tutte le normative vigenti all’interno dell’Unione, che vengono stabilite dall’ente sovranazionale Esma. Parlando nello specifico della situazione italiana, la Consob ha autorizzato il servizio con il provvedimento 0008204/15 del 2015.

La sede legale del servizio si trova a Limassol, a Cipro, dove è possibile recarsi fisicamente se lo si desidera. Ci sono poi altri uffici sparsi in giro per il mondo, a cui si può chiedere accesso direttamente contattando l’assistenza del broker. Dobbiamo ricordare che per ottenere queste licenze ai broker vengono richiesti massimi standard di trasparenza, tra cui:

  • Assicurazione sui depositi dei clienti contro un possibile fallimento della società
  • Segregazione dei fondi su conti correnti separati da quelli che l’azienda utilizza per la sua gestione corrente
  • Rispetto della privacy degli utenti e dei loro dati personali
  • Osservanza dei limiti di legge in merito alla massima leva finanziaria offerta ai clienti
  • Pagamento puntuale e regolare dei depositi richiesti dai trader

Per cui non hai nulla da temere: Iq Option è un broker sicuro che ti permette di avere accesso a un servizio assolutamente trasparente. Detto ciò, i servizi legali e trasparenti sono tanti; ora è il momento di capire se ci sia soltanto questo o se ci sia anche della vera qualità nel servizio.

Fare trading con Iq Option conviene?

Per capire se Iq Option è il servizio adatto a te per investire online, il modo migliore di procedere è considerare uno per uno tutti gli aspetti importanti da valutare di questo broker. Questo significa partire con le basi, per arrivare via via agli argomenti più tecnici che interessano i trader più esperti.

Come diciamo sempre, non esiste un singolo broker che vada bene per tutti i trader. Qualcuno ha un approccio più speculativo, qualcuno dà massima importanza agli spread, ognuno ha i suoi gusti in fatto di piattaforme e così via. Per questo è importante separare gli aspetti, valutarli uno per uno, e in ognuno di questo aspetti fare i dovuti confronti con la concorrenza.

1 – Su cosa puoi investire

Attraverso Iq Option puoi investire su:

  • Opzioni Forex, di cui parleremo nello specifico in un paragrafo separato
  • Forex – Tutti i principali cambi tra valute major e minor, oltre ad alcuni cambi esotici
  • Azioni – Puoi negoziare la gran parte delle azioni americane e quelle europee che sono quotate anche presso le Borse americane, per cui la selezione è fatta di poche società ma molto grandi e solide
  • Criptovalute – Al momento sono negoziabili 13 delle principali criptovalute al mondo, tra cui Bitcoin e Ethereum
  • Materie prime – Sono quattro, cioè i due principali metalli preziosi (oro e argento) e le due quotazioni più rilevanti del petrolio (Brent e WTI)
  • ETF – Una delle ultime aggiunge di Iq Option, decisamente interessante. Ci sono 23 ETF attualmente negoziabili attraverso la piattaforma che ti permettono di distribuire il rischio e di investire su interi indici o settori

Sicuramente non è la selezione di strumenti più grande che ci sia. Se consideriamo eToro, ad esempio, è chiaro che Iq Option abbia un’offerta piuttosto ridotta. Le azioni italiane non sono più di quattro o cinque e gli ETF non sono molti. Bisogna ammettere, però, che 13 criptovalute rappresentano un’offerta piuttosto ampia su questo specifico mercato.

Anche se gli strumenti non sono molti, comunque, sono i più importanti. Le grandi società americane ci sono, gli ETF principali non mancano, sul Forex la scelta è piuttosto ampia, quindi sta al singolo trader capire se tutto questo può bastare o se sia troppo limitante.

2 – Gestione del conto

Parlando di gestione del conto, invece, Iq Option è molto conveniente. Anzi, volendo è forse l’aspetto in cui si posiziona meglio rispetto alla concorrenza.

Il primo grande punto a favore di questo broker è il deposito minimo di 10 euro. É davvero molto basso, specie se paragonato ai 200€ di eToro o ai 100€ di Plus500. Detto questo, stiamo comunque parlando di cifre basse in tutti i casi. Per una persona che vuole davvero iniziare a investire, una cifra che abbia minimamente senso sono 1.000€. Un day trader con serie intenzioni di operare sui mercati finanziari dovrebbe puntare più ai 5-10.000€.

Sono cifre che possono sembrare grandi, ma di fatto non lo sono. Una performance del 20%, già ottimale per un trader, su un deposito di 1.000€ comporta un guadagno di 20€. Davvero cosa di poco conto, considerando il tempo necessario per gestire i trade.

Detto questo, riteniamo comunque interessante e utile che Iq Option abbia deciso di limitare il suo deposito minimo a 10€. Anche se questa cifra non ti permette sicuramente di avviarti sul serio nel mondo degli investimenti, per lo meno è un modo per ammorbidire la transizione dal conto demo al conto reale. Avrai modo di mettere alla prova le tue emozioni in un contesto diverso, in cui usi veri euro per gestire le tue posizioni.

Anche una cifra così bassa, spesso e volentieri, basta per aiutare un trader a gestire meglio la psicologia del conto reale. Molti trader che sono profittevoli sul conto demo non lo sono poi sul conto reale, non perché le loro strategie non siano valide, ma per una questione psicologica e comportamentale. Chi conosce l’adrenalina dei trade con denaro reale sa di cosa stiamo parlando.

I depositi e i prelievi sono senza commissioni e possono essere eseguiti con Visa, Mastercard, bonifico bancario, Skrill, Neteller e Sofort. Sconsigliamo il bonifico bancario, perché è l’unico metodo di pagamento con cui l’accredito non viene eseguito in automatico ed è soggetto a commissioni variabili che non dipendono dal broker, ma dalla tua banca.

Dal 2016 Iq Option ha anche adottato i prelievi istantanei: ormai quasi tutti i prelievi vengono approvati e eseguiti subito dopo la richiesta.

3. Conto demo

Iq Option mette a disposizione dei clienti un conto demo gratuito e illimitato, che ti permette di ricevere 10.000$ virtuali con cui esercitarti a fare trading. Puoi aprire il tuo conto demo gratis qui.

Una volta che hai completato la registrazione arriverai subito all’interno della piattaforma, dove potrai esercitarti esattamente come faresti con un conto reale. Tutti gli strumenti finanziari, gli spread e le funzionalità che trovi sul conto demo sono altrettanto presenti sul conto reale.

4. Piattaforma

La piattaforma di Iq Option è una delle più semplici da utilizzare in assoluto. Puoi accedere a tutta quanta la strumentazione direttamente online; se preferisci, puoi anche fare il download per velocizzare l’esecuzione degli ordini. Noi lo consigliamo, perché il download aumenta notevolmente le prestazioni e il tempo di risposta.

Vediamo come utilizzarla per fare trading e per controllare tutti i nostri investimenti. Tanto per cominciare, quella che vedi qui sotto è la schermata principale.

come funziona la piattaforma di iq option
Questa è la schermata principale da cui puoi gestire le tue operazioni

Da qui puoi accedere al grafico di tutti gli strumenti finanziari che puoi negoziare. Per aprire il grafico di un altro strumento, tutto quello che devi fare è cliccare sul “+” in alto e poi scegliere dal menu quello che preferisci. Sono già divisi per categorie e volendo c’è una barra di ricerca che semplifica le operazioni.

elenco strumenti negoziabili iq option
Qui puoi trovare tutti gli strumenti negoziabili e sapere se il loro mercato è aperto o chiuso

Cliccando su qualunque strumento di questo menu si aprirà in automatico il suo grafico. A questo punto  possiamo fare il nostro primo trade in modalità demo. Per farlo ci basta usare il menu di comando sulla destra. Da qui puoi scegliere quanto investire e se farlo a rialzo o a ribasso.

come aprire un trade in modalità demo
Clicca su “Acquista” o “Vendi” per confermare la tua posizione

Ovviamente a questo punto ci interessa anche sapere come sta andando il nostro investimento e come possiamo fare per chiuderlo. Anche questo è molto semplice. Usa il pulsante “Portafoglio totale” sulla sinistra per accedere a tutto l’elenco dei tuoi trade e per chiudere quelli che non vuoi più tenere aperti.

come monitorare e chiudere un investimento su Iq Option
La piattaforma di Iq Option ha una funzionalità intelligente: ti mostra l’andamento delle tue posizioni anche sul grafico degli strumenti su cui investi

Queste sono tutte le funzionalità principali, ma sei libero di continuare a esplorare la piattaforma. Puoi trovare analisi di mercato, chat, storico delle tue posizioni e molto altro continuando a navigare sul menu di sinistra.

5. Costi e commissioni

Iq Option, come la maggior parte delle piattaforme di trading di CFD, non applica commissioni fisse. Significa che per ogni posizione non pagheremo dei costi di apertura e di chiusura, ma solo un piccolo spread tra il prezzo di acquisto e di vendita. Lo spread alza leggermente il costo di acquisto e abbassa leggermente quello di vendita, creando un piccolo scarto che rappresenta il guadagno del broker dall’attività dei clienti.

Chiaramente uno spread più basso è più conveniente, per cui questo è uno dei principali punti di confronto tra un broker e l’altro. Vediamo quali sono gli spread applicati da Iq Option sugli strumenti più negoziati:

  • 0,6 pips su EUR/USD
  • 1,2 pips su EUR/GBP
  • 0,05% sulle azioni
  • 0,3% su Bitcoin e principali criptovalute
  • 0,05% sul petrolio

Sono spread particolarmente bassi, anche una volta che li confrontiamo con la concorrenza. Se prendiamo gli spread di un broker già piuttosto conveniente, come Trade.com, ci accorgiamo che quelli di Iq Option sono più convenienti. Probabilmente la strategia di questo broker è limitare il numero di strumenti negoziabili ma offrire le migliori condizioni possibili su quelli disponibili.

Cosa sono le opzioni Forex di Iq Option

Le opzioni Forex di Iq Option sono un nuovo modo per negoziare opzioni, più conveniente e anche trasparente rispetto alle opzioni binarie che ora non vengono più offerte ai clienti europei. Iq Option è uno dei pochissimi broker che le offre in Italia e nel complesso è quello che ha l’offerta più completa.

Le opzioni Forex sono strumenti che hanno una scadenza ben precisa, che conosci già nel momento in cui investi. Ogni opzione ha un suo tasso di cambio di esercizio. Supponiamo ad  esempio che il tasso di esercizio sia 1.1050 su un’opzione del cambio EUR/USD. Se tu compri questa opzione e alla scadenza il tasso di cambio del mercato è 1.1200, significa che tu guadagni 15 pips per ogni euro che avevi investito.

Tutta questa spiegazione ti aiuta a comprendere come funziona il meccanismo delle opzioni, ma nel concreto l’esperienza è più facile. Ti basta scegliere un’opzione dal menu, controllare la scadenza, e investire su “Su” o “Giù” se pensi che alla scadenza il cambio sarà più alto o più basso del cambio di esercizio. Si chiamano “opzioni Forex” perché al momento vengono offerte solo sul mercato delle valute.

opzioni forex iq option
Le opzioni Forex di Iq Option sono un’evoluzione delle opzioni binarie, più completa e semplice per l’investitore

Chiaramente le opzioni sono uno strumento abbastanza avanzato, per cui convengono soprattutto a chi ha una certa esperienza nel mondo del Forex. La loro caratteristica più interessante è che ti permettono sia di investire in senso stretto, sia di coprire i rischi di altre posizioni usando delle strategie di hedging.

Formazione e assistenza clienti

La formazione e l’assistenza clienti sono altri due punti importanti su cui valutare un broker, ed entrambe le cose sono ovviamente presenti su Iq Option. Alla formazione è riservata un’intera sezione all’interno della piattaforma, dove puoi trovare tutte le videolezioni create dagli esperti del broker, divide per argomenti. Ci sono lezioni su:

  • Opzioni
  • Trading di CFD
  • Analisi tecnica
  • Analisi fondamentale
  • Criptovalute
  • ecc.

Ogni lezione presenta un argomento specifico; la lingua utilizzata dal narratore è l’inglese, ma sono tutte sottotitolate in italiano. Inoltre le spiegazioni si basano su delle grafiche molto intuitive che aiutano la comprensione del tema trattato.

formazione su iq option tramite video lezioni

Sempre dal menu di sinistra possiamo accedere anche alle analisi di mercato quotidiane; in questa sezione sono raggruppati tutti i principali siti che tratta di investimenti e mercati finanziari. Il team editoriale di Iq Option seleziona manualmente le notizie, in modo da trasmettere solo quelle più rilevanti tagliando fuori il caos mediatico.

Quanto all’assistenza clienti, invece, è possibile contattare Iq Option direttamente dal sito ufficiale e lo si può fare in diversi modi:

  • Numero verde: 800 591 7127
  • Linea fissa: 06 9480 0470
  • Live chat, direttamente dal sito di Iq Option

Tutti i recapiti sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Conviene scegliere Iq Option? Pro e contro

Ora che abbiamo dato uno sguardo approfondito a tutte le caratteristiche del servizio, siamo pronti per valutarne i punti di forza e di debolezza. Tra i pro di Iq Option dobbiamo sicuramente menzionare:

  • La gestione flessibile del conto, con prelievi e depositi senza commissioni e il deposito minimo di appena 10€
  • Le opzioni Forex, che al momento sono praticamente introvabili su qualunque altro servizio di trading in Italia
  • Gli spread ridotti su tutta l’offerta di strumenti finanziari
  • Il fatto di poter scaricare la piattaforma, in modo da velocizzare le sue prestazioni
  • Il reparto formativo molto completo
  • L’assistenza clienti 24/7, gratuita e in italiano

Quanto ai contro del servizio, invece:

  • Il numero di strumenti negoziabili è più basso della media
  • Non è possibile usare trading robot o altre soluzioni informatiche per fare trading

Come sempre, valutati tutti i pro e contro la scelta rimane in mano all’utente finale. Se per te è essenziale avere molti titoli, anche secondari, allora non è il broker più adatto per le tue esigenze; se invece ti interessa soprattutto avere spread bassi e tante opportunità di trading sul Forex, Iq Option è un servizio praticamente perfetto.

Conclusioni

Iq Option (puoi provarlo gratis qui) è un broker che in pochi anni ha raggiunto tutto il mondo ed ha affrontato anche una profonda trasformazione, passando da prevalente broker di opzioni binarie a broker di CFD. Una transizione avvenuta con successo, considerando che il numero di clienti nel mondo continua a crescere: stando ai numeri riportati direttamente dal sito di Iq Option, oggi ci sono oltre 7 milioni di utenti registrati contro i 2,8 milioni del 2016.

Nessun broker è perfetto, questo ormai lo sappiamo. Troviamo che Iq Option sia un servizio particolarmente adatto a chi cerca velocità di esecuzione, spread bassi e un accesso privilegiato al Forex con la doppia opportunità CFD/opzioni. Anche gli amanti delle criptovalute, considerando l’offerta ampia e gli spread bassi, lo troveranno sicuramente un broker interessante.

Al contrario, non è un servizio adatto agli investitori che vogliono puntare sulle azioni small-cap e mid-cap, soprattutto quelle non quotate nei listini americani. Anche il numero di ETF è piuttosto piccolo, per cui in generale il comparto azionario non è ben rappresentato su questo broker. Per chi cerca tante opportunità sulle azioni, sarebbe piuttosto da valutare eToro.

FAQ

Iq Option è una truffa?

No, Iq Option è un broker che opera nel pieno rispetto delle leggi italiane ed europee. Opera con licenza CySec 274/14 ed è attivo in Italia già dal 2015, per cui non c’è assolutamente nessun rischio di truffa.

Iq Option paga davvero i prelievi?

Ovviamente Iq Option è tenuto per legge a essere molto preciso nei prelievi. Dal 2016 adotta i prelievi istantanei, con cui ormai processa oltre l’80% delle richieste, mentre il restante viene comunque approvato nell’arco di 1-2 giorni lavorativi.

Iq Option è adatto ai principianti?

La piattaforma di Iq Option è davvero molto semplice da utilizzare, il che lo rende un valido broker per principianti. Chi ha già 3-4 anni di esperienza nel trading, invece, potrebbe trovarsi meglio con un broker che offre Metatrader o altre piattaforme più complesse e avanzate.

Come faccio a verificare il conto su Iq Option?

Per verificare il tuo account ti basta inviare una foto fronte/retro di un documento di identità e una prova del tuo indirizzo di residenza non più vecchia di 6 mesi. Puoi anche contattare l’assistenza in italiano, attiva 24/7, per aiutarti a confermare l’account.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.